Agrigento, detenuto tenta suicidio (due volte) e appica il fuoco in ospedale

Redazione

Agrigento

Agrigento, detenuto tenta suicidio (due volte) e appica il fuoco in ospedale

di Redazione
Pubblicato il Set 26, 2017
Agrigento, detenuto tenta suicidio (due volte) e appica il fuoco in ospedale

Un detenuto ricoverato all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, ha appiccato il fuoco nel tentativo di suicidarsi. Il fatto è accaduto nell’apposito reparto dedicato ai carcerati della struttura di contrada consolida. L’uomo è stato salvato dall’intervento degli agenti di polizia penitenziaria. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme ed evitato che queste potessero propagarsi. Il reparto è stato dichiarato inagibile. L’uomo, un 32enne di Siracusa, aveva già tentato nel carcere di Petrusa di suicidarsi e per questo era stato trasferito in ospedale.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361