Agrigento, disposte misure restrittive contro “soggetti pericolosi”

Agrigento, disposte misure restrittive contro “soggetti pericolosi”

269 views
0
SHARE

Tre provvedimenti di misure restrittive sono state disposte dall’’Ufficio Misure di Prevenzione della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Agrigento a a carico di altrettanti soggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica.

Nello specifico si tratta di un uomo di 40 anni di Agrigento, T.A., 40 anni, di Agrigento, con precedenti per detenzione di materiale pornografico, violazione della normativa sugli stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, nei cui confronti è stato applicato il provvedimento con il quale il questore di Agrigento fa obbligo allo stesso, per la durata di 2 anni, di rientrare presso la propria dimora entro le 20 e non uscire prima delle 7.

Un provvedimento analogo è stato disposto nei confronti di un uomo di 42 anni di di Favara, con precedenti per violazione normativa stupefacenti, minaccia a pubblico ufficiale e lesioni personali, danneggiamento. Anche il favarese, per la durata di due anni, sarà obbligato a rientrare presso la propria abitazione entro le 20 e non uscire prima delle 7.

Una restrizione anche a carico di B.A., 27 anni, di Licata, con precedenti per violazione normativa sugli stupefacenti, furto, minaccia a pubblico ufficiale e violenza, danneggiamento.

Inoltre, è stato applicato il provvedimento monitorio dell’avviso orale a carico di P.S., 61 anni, di Realmonte, con precedenti violazione della normativa sugli stupefacenti, porto abusivo e detenzione armi.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *