Agrigento, dissequestrato stabilimento balneare “Baraonda”

Agrigento, dissequestrato stabilimento balneare “Baraonda”

0
SHARE
L'ingresso del lido Baraonda

Il Tribunale di Agrigento ha accolto l’istanza del legale del titolare del Lido Baraonda a San Leone e ne ha revocato il sequestro non ritenendo esistessero più i presupposti. Lo stesso Tribunale ha accolto le tesi difensive rigettando la richiesta di sequestro preventivo avanzata dalla Procura della Repubblica per la struttura. La struttura ha ripreso la sua normale attività lavorativa.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *