Agrigento, dona defibrillatore alla città in memoria del figlio morto in un incidente (ft e vd)

Irene Milisenda

Agrigento

Agrigento, dona defibrillatore alla città in memoria del figlio morto in un incidente (ft e vd)

Pubblicato il Ago 7, 2018
Agrigento, dona defibrillatore alla città in memoria del figlio morto in un incidente (ft e vd)

Dopo le postazioni uno in Piazza Cavour, l’altra a Porta di ponte, arriva la terza postazione di un defibrillatore a San Leone.

Il signor Giuseppe Bartolomeo ha deciso di donare questo defibrillatore alla città di Agrigento in memoria del figlio Salvatore, morto in un incidente stradale avvenuto il 3 luglio 2016 mentre era a bordo della sua motocicletta in via Luca Crescente, ad Agrigento.

L’intervista a Giuseppe Bartolomeo

All’inaugurazione presente l’assessore Elisa Virone e il sindaco di Agrigento Calogero Firetto.

L’intervista al sindaco Firetto


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361