Agrigento, dragaggio porticciolo di San Leone: tutto pronto

Agrigento, dragaggio porticciolo di San Leone: tutto pronto

0
SHARE

Si è conclusa la procedura per l’assegnazione dei lavori urgenti di dragaggio del porticciolo turistico di San Leone, al fine di ripristinarne la navigabilità.

I lavori erano stati provvisoriamente aggiudicati lo scorso 23 aprile alla ditta “Consorzio Stabile La Marca” di Nicoletta Pozzobon con sede a Treviso. L’impresa ha offerto il ribasso del 10,0211%, per l’importo a base d’asta di 169.054,16 euro soggetti a ribasso oltre a 4.266,50 euro per oneri speciali per l’attuazione dei piani di sicurezza e 170,72 euro per oneri diretti della sicurezza. Il costo della manodopera, non soggetta a ribasso, invece sarà di 25.754,32 euro.

Il progetto è stato finanziato ed approvato dall’assessorato regionale alle Infrastrutture e Mobilità e presentato dal Genio civile di Agrigento. Consiste – come si legge sul Giornale di Sicilia – nel dragaggio della bocca del porticciolo turistico di San Leone e del canale di transito, attualmente parzialmente ostruito dalla sabbia. La vicenda era stata sollevata dall’associazione ambientalista “MareAmico” l’estate del 2014.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *