Agrigento e concessione Taxi, Civiltà: “Iniziativa dannosa e improduttiva”

Redazione

Agrigento

Agrigento e concessione Taxi, Civiltà: “Iniziativa dannosa e improduttiva”

di Redazione
Pubblicato il Set 26, 2016

Il capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Agrigento, Giovanni Civiltà, ritiene improduttiva e politicamente riduttiva la recente concessione di nuove licenze, circa una decina, per il servizio Taxi in città. Civiltà spiega : “Si tratta di una iniziativa improduttiva perchè non si è valutato l’ impatto nel settore. Infatti, a fronte di una richiesta del servizio Taxi da sempre, e ancora, del tutto minima ad Agrigento, decidere di aumentare le concessioni provoca soltanto la classica guerra tra poveri, con l’ unico risultato che ancora più poveri saranno, costretti a spartire in maggior numero la stessa striminzita fetta di torta. E si tratta di una iniziativa politicamente riduttiva perchè il servizio Taxi è concepibile e sviluppabile in una città che sia concretamente a vocazione turistica, e non solo sulla carta come lo è Agrigento, nonostante il ‘Buongiorno’ del sindaco Firetto. E’ dunque riduttiva perchè anzichè impegnarsi senza risparmio di energie nel rilanciare la città sotto il profilo dei collegamenti stradali, ferroviari e tutto ciò che è davvero finalizzato all’ incremento turistico, ci si riduce ad azionare la leva insignificante, improduttiva, anzi dannosa, delle concessioni Taxi. Altro che ‘Buongiorno’ Agrigento” – conclude Giovanni Civiltà.


Dal Web


  • Agrigento

    M5S, l’esclusione Dalli Cardillo: “Fuori per il caso La Gaipa, sono stato tradito”

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361