Agrigento

Agrigento e la Sicilia protagonisti alla Fiera del Turismo di Berlino

Turismo sostenibile, promozione dei percorsi naturalistici ed enogastronomici, manifestazioni teatrali nei luoghi piu’ suggestivi e valorizzazione degli itinerari storico-culturali. Sono questi i punti fondamentali del programma di iniziative che l’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, Anthony Barbagallo, ha illustrato a “Itb Berlin”, la Fiera Internazionale del Turismo di Berlino, nel corso della conferenza stampa che si e’ svolta nello stand Sicilia. “Vogliamo sfruttare questa importante vetrina internazionale della fiera di Berlino – ha spiegato l’assessore Barbagallo – per intercettare, attraverso una variegata offerta, un flusso turistico in continua crescita che sceglie la nostra Regione come meta preferita. Quest’anno sara’ l’anno internazionale del turismo sostenibile e, per questo, abbiamo puntato molto su iniziative e progetti che riguardano questo segmento turistico per raggiungere l’obiettivo di far diventare la Sicilia la quarta destinazione d’Italia. Stimiamo un aumento di presenze turistiche del 40 per cento”. L’assessore Barbagallo ha presentato la guida “Mountain Bike in Sicilia”, realizzata da Alessandro e Franco Tedesco che raccoglie 55 itinerari tra Agrigento, Trapani, Palermo e i Parchi delle Madonie Nebrodi ed Etna. E’ stato poi illustrato il calendario di circa 35 eventi, in programma da marzo a ottobre prossimo, organizzati in tutta la Sicilia, per la promozione dei prodotti Dop e delle eccellenze enogastronomiche: dal pistacchio di Bronte, al tonno rosso di Favignana al cioccolato di Modica. L’assessore ha riproposto anche per quest’anno “Anfiteatro Sicilia”, il progetto che vedra’ protagoniste le eccellenze dei teatri pubblici siciliani (Teatro Massimo di Palermo, Bellini di Catania, Biondo di Palermo, Vittorio Emanuele di Messina, Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana) che si esibiranno nei teatri antichi (Teatro di Taormina, di Segesta, Selinunte, Palazzolo Acreide, Morgantina e di Tindari). Barbagallo ha presentato poi il programma dei treni storici nell’ambito dell’iniziativa ‘I binari della cultura in Sicilia”, promossa in collaborazione con la Fondazione Ferrovie dello Stato: il “Treno del Barocco” che tocchera’ la linea Siracusa-Vittoria, il “Treno dei Templi” tra Agrigento e Porto Empedocle, i “Treni del Mito” tra Catania e Taormina, il “Treno dell’infiorata” tra Catania e Noto, il “Treno del cioccolato” tra Caltanissetta e Modica.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top