Agrigento

Agrigento, Firetto ricorda Mattarella: “Un siciliano giusto”

di Redazione
Pubblicato il Gen 6, 2016

“Il 6 gennaio 1980 veniva barbaramente ucciso Piersanti Mattarella. Un siciliano Giusto. Il suo impegno politico, di profilo altissimo, ha testimoniato concretezza nella lotta alla mafia ed al malaffare imperante nel contesto in cui operò. Una figura da ricordare sempre!”.

Così Lillo Firetto, sindaco di Agrigento in occasione del’anniversario dell’uccisione, ha ricordato la figura di Piersanti Mattarella..


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361