Agrigento, furto di rame: scarcerati un empedoclino e un narese

Redazione

Agrigento

Agrigento, furto di rame: scarcerati un empedoclino e un narese

di Redazione
Pubblicato il Dic 23, 2015
Agrigento, furto di rame: scarcerati un empedoclino e un narese

Accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Daniele Re, il Tribunale di Agrigento, in occasione dell’udienza di convalida, ha scarcerato Daniele Trameli, 29 anni, di Porto Empedocle, e Pietro Lombardo, 23 anni, di Naro, arrestati dai Carabinieri perché sorpresi a rubare rame da una pala eolica di un impianto a Naro di proprietà della “Moncada Energy” dell’imprenditore agrigentino Salvatore Moncada.

A Trameli e Lombardo è stato imposto l’obbligo di firma alla polizia giudiziaria. Direttissima, per abbreviato, in calendario il 18 aprile.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361