Agrigento, il Movimento 5 Stelle: “Pericolo in via Damareta”

Agrigento, il Movimento 5 Stelle: “Pericolo in via Damareta”

0
SHARE

Il Movimento 5 Stelle di Agrigent,  attraverso un comunicato del consigliere Marcello La Scala e dell’attivista Emanuele Dalli Cardillo, pone l’attenzione sulla scalinata di via Damareta che porta da piazza Stazione a via Esseneto.

“La condizione della scalinata di via Damareta è assolutamente indecente.vQuei gradini sono un pericolo per molti, acclarato dal fatto che già diversi pedoni hanno rischiato di cadere e di riportare conseguenze gravissime. Persino all’atto del nostro sopralluogo una signora ci ha riferito di essere scivolata pochi giorni fa.vLa scalinata va immediatamente ripulita perché presenta abbondante terriccio che si riversa giù per alcune rampe, soprattutto nelle giornate di pioggia. Il terriccio proviene da una discarica di materiale edile abbandonata. Sono gli  scarti di un recente intervento che andava completato ripulendo totalmente il sito. Ma ci sono altre gravi criticità che vogliamo segnalare.

Prima fra tutte la mancanza di strisce pedonali e di uno specchio parabolico stradale per la sicurezza dei pedoni che scendendo arrivano alla fine della scalinata e si immettono in via Esseneto. Quando raggiungono la strada non hanno alcuna possibilità di vedere se sopraggiungono auto alla loro sinistra. Esisteva prima uno specchio parabolico stradale ma è stato rimosso da molto tempo. Andrebbe ripristinato per la sicurezza di tutti.

Questa scalinata è stata realizzata nei primi anni Cinquanta per collegare piazza Stazione con il quartiere cosiddetto Sottogas. Da allora non ha mai avuto interventi di manutenzione adeguati. Questa incuria si nota bene dalle condizioni dei gradini, assolutamente sbilenchi, rovinati, molto pericolosi.

Come pericoloso e malridotto è il tratto finale, a valle, quella breve discesa ricoperta da asfalto, ormai viscida e sconnessa, pericolosa per i pedoni e che  purtroppo viene usata anche da ragazzi sulle biciclette, con grave incoscienza.

I residenti segnalano che con le piogge, anche non torrenziali, la scala si riempie di acqua che scende a volontà, senza trovare resistenza, anche perché (come abbiamo verificato) le caditoie sono otturate. E i residenti non riescono a salire   con l’auto dalla via Esseneto per accedere in via Damareta quando piove perché l’area d’ingresso della scalinata ha l’asfalto scivoloso.

Ci domandiamo infine:  perché da qualche tempo non vediamo più i netturbini a ripulire ? Un’altra vicenda incresciosa, con la conseguenza che la sporcizia domina.

Chiediamo che l’amministrazione comunale provveda a risolvere tutti questi problemi e a richiamare chi ha delle responsabilità circa le condizioni da noi descritte a fare gli interventi opportuni per rimediare”.

 

Il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle

Marcello La Scala

L’attivista del Meetup Amici di Beppe Grillo di Agrigento

Emanuele Dalli Cardillo

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *