Agrigento, il Movimento Fare!: “Si agisca contro accattonaggio e venditori abusivi”

Redazione

Agrigento

Agrigento, il Movimento Fare!: “Si agisca contro accattonaggio e venditori abusivi”

di Redazione
Pubblicato il Mar 26, 2016
Agrigento, il Movimento Fare!: “Si agisca contro accattonaggio e venditori abusivi”

Il fenomeno dell’accattonaggio e dei venditori abusi di merce contraffatta ad Agrigento ha assunto proporzioni impressionanti.

La città brulica di zingari ed extracomunitari che chiedono l’elemosina, in maniera fastidiosamente insistente e molesta, in ogni angolo della città, ai semafori, alle uscite dei supermercati, dei negozi, delle chiese e perfino davanti al cimitero, e di extracomunitari abusivi che vendono merce contraffatta e che quotidianamente invadono Porta di Ponte ed il centro cittadino.

Vi è come la sensazione che chiunque possa fare ciò che vuole, in barba alle regole giuridiche e che vi sia quasi un’assuefazione a tale indecoroso contesto.

Tutto ciò è inaccettabile per una società civile e comporta un danno all’immagine di una città turistica quale è Agrigento.

Chiediamo al Sindaco Firetto ed all’Amministrazione comunale di intervenire prontamente per porre fine a questa situazione e riportare ordine e decoro nelle vie della città dei templi, che con l‘avvicinarsi della bella stagione, comincia ad essere visitata da sempre più numerosi turisti”

Questo l’intervento del Coordinatore provinciale sull’accattonaggio e sulla vendita di merce contraffatta ad Agrigento.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361