Agrigento

Agrigento, imprenditore dà alle fiamme cassonetto: Comune si costituisce parte civile

di Redazione
Pubblicato il Dic 9, 2015

L’Amministrazione Comunale si costituirà parte civile nei confronti dell’imprenditore agrigentino sorpreso nelle ultime ore dalla Polizia a dar fuoco ad un cassonetto dell’immondizia in via Acrone.

Lo ha annunciato il sindaco Lillo Firetto confermando anche l’intenzione in futuro di agire contro chiunque venga individuato a compiere atti vandalici o di danneggiamenti dell’arredo urbano o di beni di pertinenza del patrimonio pubblico.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361