Agrigento, in “stato di agitazione” i lavoratori delle pulizie delle Poste

Irene Milisenda

Agrigento

Agrigento, in “stato di agitazione” i lavoratori delle pulizie delle Poste

Pubblicato il Set 18, 2017
Agrigento, in “stato di agitazione” i lavoratori delle pulizie delle Poste

Hanno proclamato lo stato di agitazione i lavoratori occupati nel servizio di pulizia degli uffici postali della provincia di Agrigento, che ancora non hanno ricevuto gli stipendi di luglio e agosto, pur continuando a lavorare e mantenendo regolarmente il servizio.

La denuncia arriva dalla Filcams Cgil Agrigento con il suo segretario generale Franco Castronovo che in una nota scrive: “Abbiamo più volte contattato i dirigenti della ditta Euroservice, sub appaltatrice del servizio in oggetto, per cercare di capire quali siano le cause che hanno portato a tale ritardo sui pagamenti degli stipendi e ci hanno risposto, che la ditta Manital SpA titolare dell’appalto non effettua i pagamenti dei servizi prestati dallo scorso mese di Febbraio e per tale motivo la Euroservice non riesce ad avere liquidità di cassa sufficiente a garantire il regolare pagamento degli emolumenti.

Pertanto, stanchi di dover accettare condizioni che mettono continuamente a dura prova le
condizioni economiche dei lavoratori e delle loro famiglie, ed in assenza di notizie che possano dare sicurezza sul regolare pagamento degli stipendi, la Filcams-Cgil insieme ai lavoratori proclamano lo stato di agitazione della categoria. e chiediamo a S.E. il Signor Prefetto di Agrigento di voler convocare le parti in causa, al fine specifico di poter espletare le procedure previste dalla legge 146/90″.


Dal Web


  • Agrigento

    Blitz “Montagna”, pizzo sui migranti: “Spaventiamo tutti”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Un rullo compressore la mafia di Agrigento, "molto più pericolosa e seria", altro che quella palermitana, considerata inaffidabile. Di più, le cosche agrigentine, la loro prontezza e organizzazione "spaventa tutti". Non è solo una questione di prestigio. Si tratta soprattutto di affar..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    “Operazione Montagna”, la conferenza stampa alla Dda di Palermo

    di Redazione
    Pubblicato il 22 01 2018

    https://youtu.be/Bv32lBLBQW8..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    Operazione Montagna, colonnello Pellegrino: “Blitz sia segnale di fiducia nei confronti delle istituzioni”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Quindici capi mafia arrestati. Una cosca decapita. La famiglia mafiosa agrigentina che perde quote di vertici e di gregari. La strada però resta in salita. Perché la mafia agrigentina è una mafia che “risponde a un’ortodossia antica. È il fiore all’occhiello della mafia siciliana”. <..


  • Agrigento

    Operazione “Montagna”: a Favara comanda Pasquale Fanara

    Pubblicato il 22 01 2018

    Dall'operazione antimafia "Montagna" dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento che hanno eseguito 56 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei vertici dei mandamenti e delle cosche di Cosa nostra dell'Agrigentino emergono importanti novità sugli assetti mafiosi territoriali e sul..


  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361