Agrigento

Agrigento, in “stato di agitazione” i lavoratori delle pulizie delle Poste

Hanno proclamato lo stato di agitazione i lavoratori occupati nel servizio di pulizia degli uffici postali della provincia di Agrigento, che ancora non hanno ricevuto gli stipendi di luglio e agosto, pur continuando a lavorare e mantenendo regolarmente il servizio.

La denuncia arriva dalla Filcams Cgil Agrigento con il suo segretario generale Franco Castronovo che in una nota scrive: “Abbiamo più volte contattato i dirigenti della ditta Euroservice, sub appaltatrice del servizio in oggetto, per cercare di capire quali siano le cause che hanno portato a tale ritardo sui pagamenti degli stipendi e ci hanno risposto, che la ditta Manital SpA titolare dell’appalto non effettua i pagamenti dei servizi prestati dallo scorso mese di Febbraio e per tale motivo la Euroservice non riesce ad avere liquidità di cassa sufficiente a garantire il regolare pagamento degli emolumenti.

Pertanto, stanchi di dover accettare condizioni che mettono continuamente a dura prova le
condizioni economiche dei lavoratori e delle loro famiglie, ed in assenza di notizie che possano dare sicurezza sul regolare pagamento degli stipendi, la Filcams-Cgil insieme ai lavoratori proclamano lo stato di agitazione della categoria. e chiediamo a S.E. il Signor Prefetto di Agrigento di voler convocare le parti in causa, al fine specifico di poter espletare le procedure previste dalla legge 146/90″.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top