Agrigento, inchiesta “Duty free”: Antonino Vetro resta ai domiciliari

Redazione

Agrigento

Agrigento, inchiesta “Duty free”: Antonino Vetro resta ai domiciliari

di Redazione
Pubblicato il Mar 3, 2016
Agrigento, inchiesta “Duty free”: Antonino Vetro resta ai domiciliari

Il favarese Antonino Vetro, 46 anni, ritentuo il “commercialista” dell’operazione “Duty free”, e perno dell’indagini  della Guardia di Finanza che ha coinvolto imprenditori e i vertici dell’Agenzia delle entrate, resta in stato di detenzione domiciliare.

Lo ha il gip Francesco Provenzano che ha rigettato la richiesta del difensore, l’avvocato Salvatore Pennica, di consentire all’indagato di poter lavorare.

Adesso della vicenda si occuperà il Tribunale del Riesame.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04