Agrigento, incontro tra ex Provincia e rappresentanti dei B&B

Agrigento, incontro tra ex Provincia e rappresentanti dei B&B

326 views
0
SHARE

 

La nascita di nuovi Bed and Breakfast ad Agrigento è un segno positivo per il turismo ma necessita di una regolamentazione in linea con le prescrizioni di legge. E’ questo l’asse portante dell’incontro tra il Settore Promozione Turistica del Libero Consorzio Comunale (ex Provincia Regionale di Agrigento), diretto dal dr. Achille Contino, e  il Consiglio Direttivo dell’ABBA, Associazione Bed and Breakfast Agrigento. Presenti all’incontro, per il Libero Consorzio, oltre al Direttore dr. Contino, anche la dott.ssa Giusi Miccichè, responsabile del Marketing del Settore Promozione Turistica, mentre l’ABBA è stata rappresentata dal Presidente Giovanni Lopez, dal Vice Presidente Carmelo Cantone e da Silvia Colletti, Giuseppe Bosco e Gerlando Tedesco, rispettivamente Segtetario, Tesoriere e Consigliere.

L’ABBA ha illustrato le finalità associative, in particolare la tutela e promozione della categoria, la formazione al turismo dei soci, lo sviluppo di progettualità volte all’implementazione di servizi al turista, la disponibilità alla collaborazione sinergica con gli Enti competenti per lo sviluppo del territorio e la valorizzazione delle potenzialità turistiche specifiche. E’ stato affrontato anche il problema delle strutture non in regola con le previste autorizzazioni di legge, che denigrano l’immagine del turismo ad Agrigento e non garantiscono gli standard qualitativi di accoglienza  dovuti al viaggiatore che decide di soggiornare nel nostro territorio.

Il Settore Promozione Turistica ha accolto con entusiasmo la nascita di un’associazione dei titolari di B&B, necessaria considerando l’abbondante e capillare presenza di microricettività nel territorio agrigentino. Il dr. Contino ha peraltro rinnovato l’invito al rispetto delle normative che regolano la classificazione delle strutture ricettive, che rappresentano ormai il front office del turismo e hanno la grande responsabilità di esternare al mondo dei viaggiatori quell’immagine pulita e di qualità che il Traveller si aspetta da qualunque luogo decida di visitare. Il futuro potrebbe prevedere iniziative comuni attraverso tavoli tecnici, che portino al connubio di idee tra l’Ente promotore turistico e l’esperienza diretta dei gestori sul campo.

Continua, dunque, l’impegno del Libero Consorzio Comunale a supporto di tutte le attività potenzialmente in grado di creare nuove strutture ricettive, garantendo accoglienza e servizi per i turisti, soprattutto quelli più giovani, che, sempre più numerosi, vedono nei B&B le strutture ideali per un’accoglienza più familiare ma di qualità. Numerosi, infatti, i B&B approvati e classificati negli ultimi mesi dal Settore Promozione Turistica, ad ulteriore incrementi dei posti letto a disposizione dei turisti in provincia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *