Agrigento

Agrigento, realizzata una sala per i minori presso la Squadra Mobile

La Polizia di Stato, al fine di contemperare le esigenze investigative con quelle della tutela dei minori, delle donne e di ogni altro soggetto vittima di maltrattamenti, violenze sessuali o stalking, ha realizzato all’interno della Squadra Mobile, la sala per le audizioni protette, corredata di giochi e decorazioni dedicate ai più piccoli.

La sala, operativa già da qualche settimana, permette di creare un ambiente idoneo al primo ascolto ed alle successive audizioni protette, alla presenza di magistrati o psicologi, di coloro che si trovino in difficoltà in relazione alle problematiche sopra indicate.

Alla sala, dedicata a tutte le persone che trovano il coraggio di raccontare le loro vicissitudini al personale della Terza sezione della Squadra Mobile, si accede da un ingresso secondario; un ambiente ideale per confrontarsi sulle migliori soluzioni da adottare nei casi in cui si subiscano situazioni che, per paura o per pudore, è spesso difficile esternare, anche a chi può porre in essere le azioni più idonee e risolutive.

Anche la stanza della Terza sezione è stata decorata con un murales di pregio, di particolare gradimento per i minori.

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top