Agrigento, insulti a professoressa: due giovani condannati

Agrigento, insulti a professoressa: due giovani condannati

0
SHARE

Due giovani agrigentini, accusati di diffamazione nei confronti di una professoressa, diffamazione che sarebbe avvenuta attraverso Facebook sono stati condannati dal giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Michele Contini. Una multa è stata inflitta a due ragazzi i quali dovranno, oltre a risarcire l’insegnante, anche pagare le spese processuali. Un terzo imputato  aveva precedentemente offerto a titolo risarcitorio una somma di 3 mila euro alla professoressa che aveva accettato ritirando la querela nei suoi confronti.
I fatti risalgono al 2009. I tre imputati, che qualche anno prima rispetto ai fatti, si erano diplomati al liceo classico, avrebbero aperto un gruppo goliardico su Facebook con tanto di nome e cognome della professoressa, che faceva rima con “l’ignoranza per passione”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *