Agrigento, la “carica” dei candidati sindaco: sono 8 e potrebbero aumentare

Agrigento, la “carica” dei candidati sindaco: sono 8 e potrebbero aumentare

0
SHARE
Il Comune di Agrigento

Forse mai la storia di Agrigento, ha visto la presenza di tanti concorrenti alla poltrona di sindaco della città. Le prossime elezioni di maggio sono particolarmente significative, dopo gli scandali che hanno visto coinvolto il Municipio agrigentino, e tanta è l’attesa per vedere chi sarà il sostituto del dimissionario Marco Zambuto. Certamente non ci si immaginava un plotone di candidati così nutrito. Se da un lato gli ultmi sondaggi vogliono un certo distacco dell’elettorato dalle vicende politiche e astensionismo previsto in crescita, dall’altro, invece, vi è un profilferare di poitici, imprenditori e personalità in genere che hanno già scelto di correre per poter sedersi sulla poltrona di Palazzo dei Giganti. I nomi sono quelli noti: Silvio Alessi (coalizione Agrigento 2020), Giuseppe Arnone (Indipendente lista civica), Andrea Cirino (Fratelli d’Italia – An), Emanuele Dalli Cardillo (Movimento Cinque stelle), Giuseppe Di Rosa (Lista civica Cambiamento), Lillo Firetto (liste civiche “Agrigento rinasce” ed “Agrigento cambia”), Marco Marcolin (Lega nord – Noi con Salvini) e Leo Pellegrino (Democrazia cristiana). Nelle ultime ore si ipotizza anche che una parte del Pd possa presentare un’altro candidato e così si salirebbe a nove. Ancora la campagna elettorale non è iniziata ma si può prevedere infuocata e soprattutto, vista il numero dei “concorrenti”, affollata.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *