Agrigento

Agrigento, “La carica delle 104”, chiesto rinvio a giudizio per 46 imputati

L’udienza preliminare del processo scaturito dall’inchiesta denominata “La carica delle 104”, tenutasi l’altro giorno in Tribunale, è stata rinviata al prossimo 29 settembre dopo che il pubblico ministero, Andrea Maggioni, ha ribadito la richiesta di rinvio a giudizio per 46 imputati nel procedimento. Le accuse mosse agli indagati a vario titolo, vanno dall’associazione a delinquere, alla truffa, alla corruzione.

Inizialmente il numero delle persone coinvolte nell’inchiesta che ipotizza anche un giro di mazzette in cambio di favori e certificati fasulli emessi per ottenere i beneifici della 104, erano in totale 101, ma il numero si ridotto dopo l’archiviazione di alcune posizioni e la scelta di altri indagati di chiedere l’applicazione della pena ancora prima dell’udienza preliminare.

Hanno ottenuto il patteggiamento: Calogero Fanara 2 anni; Antonio Morello Baganella 1 anno, 6 mesi e 20 giorni; Maria Russello 2 anni; Dario Bosco 1 anno e 6 mesi; Germana Panepinto 2 anni; Carolina Lodato 2 anni; Almerinda Petrino 1 anno e 6 mesi; Salvatore Fiaccabrino 2 anni; Calogera Nicotra 1 anno e 6 mesi; Carmela Signorino Gelo 1 anno e 10 mesi.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top