Agrigento

Agrigento, la democrazia partecipata ha scelto: 58 mila euro per l’autismo

Il primo esempio di democrazia partecipata ad Agrigento ha dato i suoi frutti. Infatti, con un lancio sul proprio sito istituzionale, il Comune di Agrigento ha avviato un sondaggio on line in cui chiedeva ai propri cittadini il modo migliore per utilizzare il  2% delle assegnazioni finanziarie attribuite dalla Regione con forme di democrazia partecipata che per Agrigento, per l’anno 2015, sono pari a 58 mila euro.

L’amministrazione, in particolare, ha posto in essere 5 voci inerenti a diverse attività: bonus alimentari; cura verde pubblico; assistenza domiciliare ai disabili e centro educativo per l’autismo.

Il sondaggio, conclusosi lo scorso 25 Marzo, ha avuto il suo esito: i 58.000 euro a disposizione verranno utilizzati per il progetto  “Centro educativo per l’autismo”, che ha conseguito il maggior numero di preferenze online nel contesto dei quesiti proposti per la scelta di azioni  d’interesse comune

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top