Agrigento, la tragica morte di Chiara La Mendola: chiesta archiviazione per il...

Agrigento, la tragica morte di Chiara La Mendola: chiesta archiviazione per il pensionato

0
SHARE

Il pm Brunella Sardoni ha chiesto l’archiviazione per l’inchiesta a carico di Giuseppe Valenti, il pensionato di 79 anni, che era alla guida della Nissan Micra contro cui il 30 dicembre del 2013 si schiantò la giovane agrigentina Chiara La Mendola la quale era a bordo del suo scooter del quale perse il controllo a causa di una buca presente sul manto stradale in via Cavaleri Magazzeni a San Leone, luogo del tragico incididente. Uno dei familiari, Ignazio La Mendola, fratello della ragazza, attraverso il suo legale Salvatore Pennica, ha presentato un’opposizione alla richiesta di archiviazione.  Nelle scorse settimane per la vicenda sono stati rinviati a giudizio due runzionari del Comune di Agrigento con la l’accusa di omicidio colposo. Sono il dirigente dell’ottavo settore del Comune, Giuseppe Principato, ed il funzionario Gaspare Triassi, responsabili della manutenzione stradale e della viabilità. Dovra essere il gup Stefano Zammuto a dover decidere, dopo aver ascoltato tutte le parti, se archiviare o no.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *