Agrigento, legge 104 e insegnanti: movimenti e associazioni incontrano dirigente Zarbo

Agrigento, legge 104 e insegnanti: movimenti e associazioni incontrano dirigente Zarbo

0
SHARE
Comitato contro legge 104

Il Movimento Difesa Cittadino e l’ Unione Consumatori, tramite Pippo Spataro e Manlio Cardella, hanno incontrato il dirigente dell’ Ufficio scolastico provinciale, Raffaele Zarbo. Manlio Cardella afferma : “Il Provveditore ha chiarito che i rilievi mossi a seguito delle segnalazioni di presunte anomalie circa i provvedimenti di verifiche, scaturiti dopo l’avvio dell’inchiesta ‘La carica delle 104′, non sarebbero da ricondurre ad atti posti in essere dall’Ufficio scolastico provinciale ma dai dirigenti scolastici che avevano l’onere di redigere per ciascuna scuola, secondo come richiesto dall’Inps, un apposito elenco contenente il personale docente e non docente in possesso dei benefici di cui all’articolo 21 della Legge 104 del 92, da sottoporre a verifica da parte delle commissioni competenti. Abbiamo apprezzato l’impegno assunto dal dirigente Raffaele Zarbo che provvederà per tramite degli uffici ad effettuare le necessarie verifiche sugli atti posti in essere da ciascun dirigente scolastico le cui risultanze ci saranno rese note entro 15 giorni”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY