Agrigento, lite con insulti tra Veronica-Davide nel carcere di Petrusa: i retroscena

Agrigento, lite con insulti tra Veronica-Davide nel carcere di Petrusa: i retroscena

0
SHARE

Veronica Panarello resta in carcere, accusata di aver ucciso il figlio Loris, di 8 anni. E dal carcere filtra un’indiscrezione su quanto sarebbe successo pochi giorni fa: la donna avrebbe avuto un violento alterco con il maritoDavide Stival, nel corso della visita di quest’ultimo nel penitenziario di Agrigento dove la presunta assassina è reclusa. Lo scrive il sito liberoquotidiano.it che riporta anche che i due, dai giorni della morte del figlio, si trovano su posizioni sempre più distanti, con l’uomo via via più dubbioso sulle versioni della donna, che continua a proclamarsi innocente. Le tensioni tra i due, come detto, sarebbero esplose in carcere: grida, urla e insulti, tanto che è stato necessario l’intervento dei secondini per riportare la situazione sotto controllo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *