Agrigento, Marcolin: “Basta ricatti elettorali, agrigentini ribellatevi”

Agrigento, Marcolin: “Basta ricatti elettorali, agrigentini ribellatevi”

0
SHARE
Marco Marcolin

“Condivido l’indignazione di Don Carmelo Petrone, direttore del settimanale L’Amico del Popolo, che in un proprio editoriale denuncia ricatti elettorali in vista delle prossime amministrative.
Non è possibile che ancora oggi i soliti politici, noti a tutti, operino in tale vigliacca maniera, promettendo l’illusione di un posto di lavoro in cambio di voti e approfittando della disperazione della gente. Mi accodo al richiamo fatto da Don Petrone agli agrigentini di non sottostare e di ribellarsi a questa vera e propria forma di estorsione., di non essere più schiavi di politici che hanno fatto il loro solo interesse e portato Agrigento allo sfacelo. Il voto è un arma che hanno i cittadini per affrancarsi definitivamente da questa politica marcia e disonesta”. Così interviene il candidato sindaco Marco Marcolin in merito all’articolo apparso sul settimanale della Diocesi di Agrigento L’Amico del Popolo”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *