Agrigento, morte di Chiara La Mendola, il perito: “Colpa della buca sulla...

Agrigento, morte di Chiara La Mendola, il perito: “Colpa della buca sulla strada”

0
SHARE

“E’ morta per colpa della buca” non ha dubbi il consulente della Procura di Agrigento, Piero Munzone, circa le modalità dell’incidente che è costato la vita alla giovane agrigentina Chiara La Mendola, deceduta a seguito di un sinistro avvenuto lungo la via Cavaleri Magazzeni nel dicembre del 2013. Ieri mattia la deposizione del perito: “La causa scatenante del sinistro è da ricercarsi nella presenza della buca sulla pavimentazione stradale che era piena d’acqua piovana e non ben visibile per essere evitata”. Secondo lo stesso Munzone la ragazza “non indossava il casco, che era tenuto infilato al braccio destro”, ma “la ragazza ha perso il controllo del mezzo per la buca non perchè non indossasse il casco”. A giudizio in due procedimenti separati vi sono Giuseppe Principato e Gaspare Triassi, rispettivamente dirigente e funzionario del Comune di Agrigento, e l’automobilista coinvolto nell’incidente Giuseppe Valenti. Tutti sono imputati di omicidio colposo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY