Agrigento

Agrigento, morte di Vincenzo Rigoli in ospedale: imputazione coatta per due medici

Si aprirà il 31 marzo prossimo il processo a carico di due medici, Salvatore Napolitano, primario, e del chirurgo Sergio Sutera Sardo, accusati di omicidio colposo nella vicenda della morte di Vincenzo Rigoli.

Rigoli, 19 anni, fu vittima di un incidente stradale nel dicembre del 2012 e orì poco dopo le 2 di quella maledetta notte per schock emorragico nella sala operatoria dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento.

Una vicenda lunga e dolorosa che ha visto per due volte la richiesta di archiviazione da parte della Procura e l’opposizione ferma da parte dei genitori che hanno prodotto nuove documentazioni. Si è giunti alla fine all’imputazione coatta per i due medici.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top