Agrigento: morto dopo 24 ore di agonia Pierino Tutino, l’uomo precipitato dal...

Agrigento: morto dopo 24 ore di agonia Pierino Tutino, l’uomo precipitato dal viadotto Imera

0
SHARE
L'incidente costato la vita a Pierino Tutino

E’ morto stasera nel reparto di rianimazione dell’ospedale Villa Sofia di Palermo, Pierino Tutino, 50 anni, agrigentino, rimasto coinvolto ieri sera in un gravissimo incidente stradale avvenuto lungo il viadotto Imera, un budello stradale che conduce dal centro città sino alla zona periferica ed al raccordo con tutte le più importanti arterie stradali che conducono nei grossi comuni dell’isola come Catania, Palermo e Caltanissetta. Tutino con la sua moto è caduto dal viadotto che collega piazzale Rosselli con via Imera da un’altezza di almeno 15 metri dopo essere entrato in collisione con il suo scooterone con altro mezzo simile con a bordo due giovani.. A scontrarsi, nella tarda serata di ieri, sono stati due scooteroni. Illesi i due giovani che erano sull’altro motociclo mentre per Tutino è stato necessario un primo ricovero, con riserva sulla vita all’ospedale “San Giovanni di Dio”, e successivamente trasferito al Villa Sofia nel disperato tentativo di strapparlo alla morte. Troppo gravi le ferite riportate al torace ed alla testa nonché gravi fratture per potere sperare nel miracolo. Adesso saranno polizia e carabinieri a chiarire le fasi del terribile incidente che al momento sembrano alquanto nebulose.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *