Agrigento, mostra archeologica per le nuove scoperte nell’antica agorà

Redazione

Agrigento

Agrigento, mostra archeologica per le nuove scoperte nell’antica agorà

di Redazione
Pubblicato il Mar 22, 2017
Agrigento, mostra archeologica per le nuove scoperte nell’antica agorà

Giovedì 23 marzo 2017 alle ore 17, presso il Museo Archeologico Pietro Griffo, verrà inaugurata la mostra archeologica dal titolo Theatrum ibidem erat eminentissimum, dedicata alle nuove scoperte archeologiche nell’area dell’antica agorà. Nell’ambito del progetto di allestimento scientifico condiviso dal Parco Valle dei Templi, dal Polo Museale di Agrigento, dal Politecnico di Bari e dall’Università di Catania e con il coinvolgimento dell’Università Kore di Enna e l’Università del Molise, verrà esposta al pubblico una selezione di reperti significativi, provenienti dall’area del teatro ellenistico e dal tempio romano, oggetto di recenti ricerche, documentate negli apparati didattici a corredo dell’esposizione. L’evento rientra tra le scelte progettuali in linea con l’Archeologia pubblica, che prevede la partecipazione diretta della comunità per la valorizzazione del patrimonio culturale.

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 30 giugno e sarà visitabile anche in occasione delle Giornate FAI di primavera.


Dal Web


  • Agrigento

    Blitz “Montagna”, pizzo sui migranti: “Spaventiamo tutti”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Un rullo compressore la mafia di Agrigento, "molto più pericolosa e seria", altro che quella palermitana, considerata inaffidabile. Di più, le cosche agrigentine, la loro prontezza e organizzazione "spaventa tutti". Non è solo una questione di prestigio. Si tratta soprattutto di affar..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    “Operazione Montagna”, la conferenza stampa alla Dda di Palermo

    di Redazione
    Pubblicato il 22 01 2018

    https://youtu.be/Bv32lBLBQW8..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    Operazione Montagna, colonnello Pellegrino: “Blitz sia segnale di fiducia nei confronti delle istituzioni”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Quindici capi mafia arrestati. Una cosca decapita. La famiglia mafiosa agrigentina che perde quote di vertici e di gregari. La strada però resta in salita. Perché la mafia agrigentina è una mafia che “risponde a un’ortodossia antica. È il fiore all’occhiello della mafia siciliana”. <..


  • Agrigento

    Operazione “Montagna”: a Favara comanda Pasquale Fanara

    Pubblicato il 22 01 2018

    Dall'operazione antimafia "Montagna" dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento che hanno eseguito 56 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei vertici dei mandamenti e delle cosche di Cosa nostra dell'Agrigentino emergono importanti novità sugli assetti mafiosi territoriali e sul..


  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361