Agrigento

Agrigento, nota del consigliere Gibilaro

di Redazione
Pubblicato il Feb 8, 2016

Il Consigliere comunale Gerlando Gibilaro ha trasmesso una nota al Sindaco Firetto, al Presidente del Consiglio comunale Catalano e al Segretario generale Rizzo, con la quale chiede le copie degli atti e dei documenti prodotti dallo stesso Consigliere:

“Considerato che in qualità di Consigliere comunale – scrive Gibilaro – nell’esercizio delle funzioni di controllo, inerenti l’attività amministrativa dell’Ente, per finalità connesse all’esercizio del proprio mandato, ho trasmesso, tramite l’ufficio di protocollo, a questa Amministrazione vari atti amministrativi (quali mozioni, atti di indirizzo, richieste copia atti, adozioni di provvedimenti, ecc.), con la presente, ai sensi dell’Art. 34 del “Regolamento per il Funzionamento del Consiglio Comunale”, chiedo all’Amministrazione comunale, con cortese sollecitudine, copia di tutti gli atti da me prodotti, in ordine cronologico, protocollati a far data dall’ insediamento del Consiglio Comunale sino ad oggi, nonché copia dei provvedimenti eventualmente adottati dall’Amministrazione e dagli Organi burocratici”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361