Agrigento, nuova discarica abusiva alla Mosella

Redazione

Agrigento

Agrigento, nuova discarica abusiva alla Mosella

di Redazione
Pubblicato il Ago 22, 2016
Agrigento, nuova discarica abusiva alla Mosella

Eternit, materassi, copertoni di camion, elettrodomestici e ogni genere di rifiuti. Così si è presentata questa mattina la discarica abusiva di contrada San Biagio ad Agrigento, meglio conosciuta come contrada Mosella a pochi metri da dove sorgeva l’omonimo locale. Gli operatori ecologici di Iseda e Sea, hanno documentato fotograficamente ciò che sono stati costretti a lasciare accanto ai contenitori della spazzatura, visto che si trattava di rifiuti speciali per i quali occorre un procedimento diverso di smaltimento.

Dopo via Sirio, piano Gatta, via degli Imperatori, Punta Bianca e via Farag – dice l’amministratore delegato di Iseda Giancarlo Alongi – in questi giorni abbiamo avuto la conferma che i cittadini hanno scelto anche contrada san Biagio, come loro meta per scaricare ogni genere di rifiuti a qualsiasi orario del giorno e della notte, in barba a divieti e normative. Non sappiamo più che appelli lanciare al senso del decoro dei cittadini e alla necessità di controlli e deterrenti da parte di chi di competenza”. Solo nei giorni scorsi, le aziende avevano provveduto a bonificare per l’ennesima volta la via degli Imperatori che sta velocemente tornando allo stato “originale”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361