Agrigento, obbligo di dimora per il panettiere favarese sorpreso con hashish

Agrigento, obbligo di dimora per il panettiere favarese sorpreso con hashish

233 views
0
SHARE
Il Tribunale di Agrigento

E’ stato convalidato l’arresto di Paolo Mendolia Calella, 41 anni, panettiere di Favara sorpreso alla guida dalla propria auto in possesso di 2 panetti di hashish e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Il favarese, difeso da Alba Nicotra, è stato comunque rimesso in libertà con l’obbligo di dimora presso il comune dove risiede. E’ stato il Gip del Tribunale di Agrigento a prendere la decisione nei confronti del panettiere che è accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *