Agrigento, omicidio Matina, il giovane accusato di omicidio chiede: “Giudicatemi col rito abbreviato”

Redazione

Agrigento

Agrigento, omicidio Matina, il giovane accusato di omicidio chiede: “Giudicatemi col rito abbreviato”

di Redazione
Pubblicato il Gen 20, 2018
Agrigento, omicidio Matina, il giovane accusato di omicidio chiede: “Giudicatemi col rito abbreviato”

Vuole essere giudicato col rito abbreviato il meccanico palermitano Giovanni Riggio, 30 anni, accusato (e reo confesso) dell’omicidio del collega e socio Giuseppe Matina, favarese di 39 anni, assassinato nella notte tra il 5 e 6 maggio scorsi all’interno dell’autofficina della vittima di contrada San Benedetto, nella zona industriale di Agrigento. La richiesta è stata formulata ieri mattina in aula, davanti la Corte di Assise di Agrigento, dalla difesa di Riggio.

Giuseppe Matina, chiamato da tutti Dario, venne  ucciso nella nottata tra il  5 e 6 maggio con almeno 25 coltellate (lama di 20 cm) all’interno della sua officina in contrada San Benedetto, zona industriale a nord di Agrigento.

Ad ucciderlo il socio in affari, Giovanni Riggio, originario di Palermo (difeso dall’avvocato Marco Martorana del foro di Palermo)  ma residente a Favara.

I due, dopo l’ennesimo diverbio, avrebbero cominciato a litigare pesantemente. Riggio, in preda ad un raptus, ha colpito con almeno 10 coltellate Giuseppe Matina (la moglie, Serena Liberato è parte civile assistita dall’avvocato Salvatore Cusumano) non lasciandogli scampo.

Subito dopo il brutale omicidio, e dopo aver legato il corpo di Matina con del nastro da imballaggio trasparente ai piedi e posizionandolo tra due auto, Riggio è salito in auto e si è diretto verso Palermo. Lì, intorno le 3 del mattino, ha deciso di costituirsi al Commissariato di Brancaccio.

L’assassino ha confessato il delitto consegnando anche l’arma con cui avrebbe colpito Mattina.

La moglie e gli altri familiari dell’uomo ucciso hanno già fatto sapere che si costituiranno parte civile.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361