Agrigento, parla Ambra, transessuale aggredito: “Il peggio è passato, grazie a...

Agrigento, parla Ambra, transessuale aggredito: “Il peggio è passato, grazie a tutti”

0
SHARE

Ha rilasciato una dichiarazione Alba Meli, il transessuale aggredito alcuni giorni fa a San Leone da un gruppo di persone. Ambra è uscita allo scoperto: “Mi reputo una donna intelligente e ho fatti si che la notizia uscisse fuori, perchè certi reati non devono passare impuniti chi sbaglia paga. grazie al mio avvocato Aiello ho intrapreso la battaglia legale… Basta basta basta imparate a rispettare il prossimo”. Ambra ha anche voluto ringraziare quanti le sono stati vicini: “Sono alquanto commossa da tanta solidarietà, siete tantissimi e numerosissimi, grazie per l’interesse mostrato, ho centinaia di messaggi non posso rispondere a tutti volevo dire che il peggio è passato”.

Insomma grande forza d’animo per l’agrigentina vittima di un fatto riprovevole. Che dire… forza Ambra.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *