Agrigento, picchia la moglie e si scaglia contro la polizia: arrestato un uomo, donna in ospedale

Redazione

Agrigento

Agrigento, picchia la moglie e si scaglia contro la polizia: arrestato un uomo, donna in ospedale

di Redazione
Pubblicato il Dic 17, 2017
Agrigento, picchia la moglie e si scaglia contro la polizia: arrestato un uomo, donna in ospedale

Avrebbe picchiato la moglie e, all’arrivo dei poliziotti, giunti in soccorso della donna, si sarebbe scagliato contro di loro. Per questo motivo un uomo di 36 anni è stato fermato, e portato al carcere Petrusa di Agrigento, dagli agenti e dovrà rispondere dell’accusa di maltrattamenti, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Il fatto di cui si è reso protagonista il 36enne è avvenuto in via Callicratide all’alba di ieri, intorno alle ore 6.00, quando una donna ha chiesto soccorso al 113. Gli agenti della sezione Volanti della Questura sono arrivati sul posto sorprendendo l’uomo a strattonare una donna, alla presenza di due bambini di 9 e 10 anni.

Alla vista degli agenti l’esagitato avrebbe iniziato a spintonare i poliziotti minacciandoli di morte e insultandoli. La situazione stava degenerando a tal punto che sono stati chiesti rinforzi.

Alla fine il 36enne è stato arrestato e portato in carcere, la donna soccorsa e trasportata al San Giovanni di Dio dove i medici le hanno diagnosticato un trauma facciata, contusioni varie e un ematoma al ginocchio, giudicando le ferite riscontrate guaribili iin 6 giorni.

Pochi giorni fa lo stesso uomo arrestato era stato protagonista di un episodio. Aveva prelevato il figlio della ex dall’auto della stessa e si era dileguato. Dopo alcune ore di ricerche e dopo un breve inseguimento l’uomo era stato fermato e il bimbo restituito alla madre.

 

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361