Agrigento

Agrigento, presunta estorsione, le sorelle Picone scelgono il rito abbreviato

di Redazione
Pubblicato il Feb 1, 2017
Agrigento, presunta estorsione, le sorelle Picone scelgono il rito abbreviato

Sviluppi nella vicenda che vede coinvolte l’avvocato Francesca Picone e la sorella Concetta. Le due donne, infatti, hanno formalizzato la richiesta di giudizio abbreviato. Intanto è stata ammessa la costituzione di parte civile di un non vedente che avrebbe subito un presunto tentativo di estorsione da parte delle due imputate.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361