Agrigento, processo Tetris: in aula l’ex sindaco Marco Zambuto

Agrigento, processo Tetris: in aula l’ex sindaco Marco Zambuto

0
SHARE
Il Tribunale di Agrigento

Continuano, ad Agrigento, le udienze del processo sulle presunte irregolarità nell’assegnazione dell’appalto sui servizi sociali alla ditta “Tetris”. Ieri è stato sentito l’ex sindaco di Agrigento, Marco Zambuto che ha dichiarato che “Le procedure per l’affidamento diretto del servizio di assistenza sociale furono ritirate per evitare strumentalizzazioni politiche ma non c’era alcun rilievo tecnico concreto. Il consigliere De Francisci aveva sollevato una polemica dai toni molto accesi sull’affidamento diretto alla Tetris, per questo abbiamo deciso di interrompere la procedura e fare un bando aperto anche alle altre ditte”.

Nell’inchiesta è stato coinvolto il funzionario comunale Pasquale Lattuca sul quale pende l’accusa di abuso d’ufficio e turbativa d’asta. Secondo il pm Sardoni, Lattuca avrebbe favorito la cooperita “Tetris” affidandole in maniera illegittima appalti per centinaia di migliaia di euro in quanto legati da una relazione sentimentale.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *