Agrigento

Agrigento, Procura ricorre contro assoluzione di Antonio Massimino

Era stato assolto con la formula “perchè il fatto non costituisce reato” da un processo che lo vedeva accusato di violazione degli obblighi della misura della sorveglianza speciale, ora la Procura della Repubblica di Agrigento propone ricorso contro la decisione di scagionare Antonio Massimino, 49 anni, per gli investigatori presunto boss e recentemente finito coinvolto in un’altra vicenda di presunta tentata estorsione ai danni di un imprenditore agrigentino. Massimino fu sorpreso alla dai Carabinieri di Joppolo ad oltrepassare i confrini in compagnia di un pregiudicato, il suo legale convinse i giudici della buona fede del suo assistito.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top