Agrigento, pronta una seconda lista di case abusive nella Valle dei Templi

Agrigento, pronta una seconda lista di case abusive nella Valle dei Templi

0
SHARE
Demolizioni di edifici abusivi. Adesso tocca a Licata

Sarebbe previsto un vertice tra la Procura di Agrigento,  i tecnici del Comune  e la ditta che si occupa delle demolizioni della strutture e case abusive nella Valle dei Templi. Tale vertice servirà a fare il punto della situazione e stilare una secondo lista di manufatti abusivi che a seguito di sentenze definitive dovranno essere abbattute. La spinta all’azione di demolizione arriva anche dalle economie fatte nella prima fase. Infatti solo 3 volte gli operai della ditta Capobianco sono intervenuti ad eseguire gli abbattimenti. Si tratta di un muretto, di un ovile e della villetta di contrada Maddalusa.

Tutte le altre strutture, cinque per la precisione, sono state “buttate giù” dai rispettivi proprietari e dunque buona parte dei soldi destinati sono stati risparmiati e dovranno essere dunque utilizzati per le successive opere di demolizione che come ha ribadito più volte il procuratore capo di Agrigento, Renato Di Natale, seguiranno un ordine cronologico in base alle sentenze.

Di queste ben 25 riguardano immobili abusivi costruiti in zona A e altre 200 nelle zone limitrofe.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *