Agrigento

Agrigento, raccolta differenziata quasi al via: partono Villaseta e Monserrato, poi San Leone

La plastica separata dal vetro, la carta dall’ umido, il secco. Eppure poi l’immondizia separata finirebbe insieme a quella indifferenziata. In Sicilia, la raccolta differenziata è aumentata, attestandosi adesso sul 21%. Ma mancherebbero gli impianti di compostaggio, quelli per il trattamento della parte umida dei rifiuti. E così in molti Comuni l’immondizia separata dagli abitanti verrebbe ributtata nelle discariche, quindi rimescolata alla indifferenziata. La notizia pubblicata dal giornale di Sicilia fa discutere perchè sembrerebbe che gli sforzi fatti vengano vanificati. Tutto questo mentre ad Agrigento si appresta a partire il servizio differenziata dei rifiuti. Per l’assessore Mimmo Fontana si tratta di notizie non veritiere. Il progetto della differenziata ad Agrigento entra nel vivo. Si era parlato dell’inizio per attività commerciali e uffici, il prossimo 23 luglio, ci sarà uno slittamento di qualche giorno. “I primi del prossimo mese di agosto- fa sapere Fontana- inizieranno ad arrivare i secchielli che saranno man mano distributi alle attività commerciali e alle aziende che potranno iniziare il servizio. A settembre i secchielli arriveranno per le abitazioni e il porta a porta entrerà a regime, pian piano , in tutta la città”. Si inizierà con Villaseta e Monserrato, tocchherà poi a San Leone e il villaggio Mosè e poi al centro cittadino.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top