Agrigento, raptus violento e danneggiamenti al Pronto Soccorso: fermato 50enne

Agrigento, raptus violento e danneggiamenti al Pronto Soccorso: fermato 50enne

0
SHARE
Pronto soccorso ospedale di Agrigento

Un uomo di cinquanta anni di Agrigento è stato protagonista, nella giornata di ieri, di un episodio deprecabile al pronto soccorso dell’Ospedale S. Giovanni di Dio.

L’uomo si era recato presso il nosocomio agrigentino perchè si sentiva male ed i sanitari gli hanno somministrato dei farmaci che però, secondo il cinquantenne, non sarebbero stati la cura giusta per il suo malessere.

A quel punto l’agrigentino ha iniziato ad andare in escandescenze spintonando i medici e danneggiando alcuni suppellettili dei locali dove si trovava.

Immediata la segnalazione alla Polizia che giungeva sul posto tempestivamente, prima con una pattuglia e poi con una seconda.

L’uomo alla vista degli agenti ha subito placato la sua rabbia ed ora la sua posizione è al vaglio delle forze dell’ordine.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *