Agrigento, Riccardo Gallo: “Stabilizzare Lsu con mio emendamento”

Agrigento, Riccardo Gallo: “Stabilizzare Lsu con mio emendamento”

0
SHARE
L'on. Riccardo Gallo

Il deputato nazionale di Forza Italia, Riccardo Gallo, denuncia l’assoluta indifferenza del Governo Renzi verso la Sicilia testimoniata dalla legge di stabilità. Gallo afferma : “Nessuna misura di svolta per il Mezzogiorno, nessuna attenzione particolare per le regioni come la Sicilia, i cui livelli di disoccupazione, specie giovanile e di arretratezza socio economica, sono peggio della Grecia. La Sicilia, come confermato dai report Svimez, è tra le più in difficoltà a livello nazionale, in termini di crescita e di ripresa economica. Occorre immediatamente intervenire, al fine di stabilizzare le migliaia di lavoratori precari Lsu delle amministrazioni regionali siciliane attraverso il mio emendamento presentato in Commissione Bilancio della Camera, all’interno del disegno di legge di stabilità, il cui esame inizia in seconda lettura nella settimana in corso. Si tratta di oltre 20 mila lavoratori che da tanti anni operano all’interno della Regione Siciliana, al fine di consentire la prosecuzione del rapporto di lavoro in maniera stabile evitando al contempo ulteriori e drammatici aumenti dei senza lavoro nell’isola giunti a livelli mai visti. Il mio emendamento è ampiamente coperto dal punto di vista finanziario, attraverso un necessario quanto possibile taglio alla spesa pubblica improduttiva e inefficiente. Aggiungo ancora che nella legge di stabilità ho presentato ulteriori emendamenti in favore della Sicilia, per potenziare il sistema infrastrutturale dei collegamenti nonché misure a sostegno del comparto agricolo siciliano, che è un settore che necessita di adeguati interventi da parte di un Governo che, invece, si contraddistingue negativamente per la totale assenza di attenzione per il Sud”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY