Agrigento, rimossi cartelloni pubblicitari abusivi. Firetto: “Lotta all’abuso”

Agrigento, rimossi cartelloni pubblicitari abusivi. Firetto: “Lotta all’abuso”

0
SHARE
Archivio - affissioni -

Sono iniziate, nella zona di via Europa, le operazioni di rimozione dei numerosi cartelloni pubblicitari abusivi collocati in città. L’Inpa, la società concessionaria del servizio di affissioni del Comune, su imput dell’Amministrazione di Lillo Firetto, ha avviato le operazioni di rimozione dei numerosi impianti pubblicitari (indicati dai tecnici del Comune) che verranno rimossi nei prossimi giorni. Moltissimi impianti, sono soggetti a rimozione, in quanto del tutto privi di regolare autorizzazione. Altri, anche se autorizzati, sono in palese contrasto con norme del Codice della Strada. Qualora le ditte non ottemperino al ripristino dello stato dei luoghi, provvederà direttamente l’Amministrazione comunale a danno degli stessi. Contestualmente l’amministrazione ha incontrato i tecnici che sono stati incaricati di predisporre tempestivamente il piano generale degli impianti pubblicitari accelerandone l’iter di approvazione e la calendarizzazione.

L’assessore Elisa Virone precisa: “Si vuole mettere ordine alla giungla di cartelli pubblicitari che deturpano le nostre strade e il paesaggio urbano. Il decoro urbano che si vuole ripristinare in città passa anche dal contrasto di questo fenomeno”.

“Pulizia, decoro, lotta all’abuso, senso dell’ordine – rincara il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto. – E’ l’inizio di un nuovo percorso!”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *