Agrigento, riprendono i Caffè Letterari della Legalità

Redazione

Agrigento

Agrigento, riprendono i Caffè Letterari della Legalità

di Redazione
Pubblicato il Mar 3, 2017
Agrigento, riprendono i Caffè Letterari della Legalità

In una conferenza stampa in programma sabato prossimo il questore di Agrigento Mario Finocchiaro, illustrerà l’iniziativa culturale “Edizione primaverile 2017 del caffè letterario sulla strada della legalità”. Oltre alla questura l’evento è promosso dall’”Associazione Emanuela Loi”. Al termine della conferenza stampa si svolgerà il primo incontro con la presentazione del libro di Rosalia Monica Capodici e Antonio Michele Moccia, “Lo Stato nascosto” . L’appuntamento è fissato alle ore 11 presso il Centro balneare della polizia a San Leone.. Intervengono gli operatori di polizia della questura di Palermo, Antonello Marini, luciano Traina e Marcello Immordino.Le altre presentazioni in programma riguardano Fabio Lo Bono con “Popolo in fuga” e l’intervento di Lillo Sciortino fissato il 9 marzo, mentre il 18 marzo alle ore 18 sarà la volta di Silvana Grasso con il suo “Solo se c’è la luna” con l’intervento di Agata Gueli. Il 25 marzo lo scrittore-poliziotto Fabio Fabiano presenterà “La bicicletta volante” di Fabio Giallombardo. Si chiude il primo aprile con “Rosario Cascio il primo martire di mafia” scritto da Salvo Ognibene con l’intervento del Procuratore della Repubblica di Agrigento Luigi Patronaggio e di don Luca Camilleri. Gli incontri saranno moderati da Enzo Alessi con la collaborazione di Giusi Terrasi che curerà le biografie degli autori.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04