Agrigento, “show” di due donne in via Atenea: una denunciata, l’altra ricoverata

Agrigento, “show” di due donne in via Atenea: una denunciata, l’altra ricoverata

0
SHARE

Due giovani amiche, una delle quali ubriaca fradicia, hanno dato “spettacolo” in via Atenea, infastidendo i passanti, e alla vista dei carabinieri, si sono scagliate contro di loro. Il movimentato pomeriggio di una raffadalese di 28 anni e una sua coetanea messinese, è finito in caserma.
Le due ragazze, evidentemente sotto gli effetti degli alcolici, avrebbero importunato, molestato e infastidito i passanti, soprattutto giovani studenti, che usciti da scuola, a piedi stavano ritornando a casa. Sono stati alcuni commercianti, temendo il peggio, a dare l’allarme.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile e della Stazione di Agrigento, che hanno rintracciate le due donne. Per tutta risposta la ventottenne raffadalese si è scagliata contro i militari dell’Arma, cercando di usare violenza. Ma gli uomini in divisa sono riusciti a bloccarla e l’hanno trasportata nella caserma del Comando provinciale di piazza Aldo Moro. E’ stata identificata e denunciata a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento, per l’ipotesi di reato di resistenza e violenza a Pubblico ufficiale.
L’amica è stata trasferita in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio, per farle smaltire la sbronza.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY