Agrigento

Agrigento, si riduce tassa di soggiorno per chi supera i 3 pernottamenti

Lo scorso fine giugno la giunta comunale di Agrigento aveva deliberato l’applicazione della tassa di soggiorno, approvando anche le tariffe. Le fasce previste erano state tre: la prima fascia (un euro) riguardava gli alberghi ad una o due stelle, affittacamere, casa vacanze, residence ed agriturismi, camping e villaggi turistici; la seconda fascia (2 euro) era riferita a  B&B, alberghi e residence a tre stelle; la terza fascia, infine (3 euro) rivolta agli alberghi a 4 o 5 stelle.
La scelta dell’amministrazione aveva scatenato l’immediata reazione di Confesercenti e Federalberghi, tutt’altro che convinti sull’opportunità della scelta fatta (LEGGI).

Da qui, si è avuto una riformulazione della delibera. “La giunta comunale ha ritenuto necessario ridurre il carico dell’imposta per i soggiorni che si protraggono oltre il terzo giorno di pernottamento, al fine di non pregiudicare le forme di turismo stanziale e prendendo in considerazione anche le indicazioni, in merito, emerse durante gli incontri avvenuti con i rappresentanti ed i titolari delle strutture ricettive operanti ad Agrigento”, così si legge in una nota diramata nei giorni scorsi dall’amministrazione comunale.

Le tariffe relative all’imposta di soggiorno a decorrere dal 15 luglio risultano pertanto le seguenti: per alberghi e residence turistico alberghieri 1 e 2 stelle e altre strutture ricettive (affittacamere, case e appartamenti per vacanza, residence, agriturismi e case per ferie, camping e villaggi turistici), 1 euro per persona e per numero di pernottamenti per i primi 3 giorni e 10 centesimi per persona e per numero di pernottamenti a partire dal quarto giorno e per l’intera durata del soggiorno. Per bed & breakfast, alberghi e residence turistico alberghieri 3 stelle, 2 euro per persona e per numero di pernottamenti per i primi tre giorni e 20 centesimi per persona e per numero di pernottamenti a partire dal quarto giorno e per l’intera durata del soggiorno. Per alberghi e residence turistico alberghieri 4 e 5 stelle, 3 euro per persona e per numero dì pernottamenti per i primi 3 giorni e 30 centesimi per persona e per numero di pernottamenti a partire dal quarto giorno e per l’intera durata del soggiorno.

 

(articolo di guidasicilia.it)

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top