Agrigento, sorveglianza spiagge: al via il bando

Agrigento, sorveglianza spiagge: al via il bando

0
SHARE

LA Guardia di Finanza di CATANIA ha sequestrato in un esercizio commerciale della zona industriale di Misterbianco oltre 1,5 milioni di prodotti contraffatti e non sicuri. L’operazione ha permesso di individuare un esercizio commerciale all’ingrosso utilizzato per il deposito e la distribuzione di merce irregolare. Gli accertamenti svolti presso la sede dell’azienda hanno, infatti, consentito di rilevare la non conformita’ di giocattoli, prodotti di cartoleria, materiale elettrico ed utensili da lavoro, tra cui guanti da lavoro, silicone e luci a led, nonche’ di individuare prodotti contraffatti di cartoleria destinati ai bambini, raffiguranti soprattutto personaggi dei cartoni animati attualmente in voga. Al termine dell’ispezione il materiale rinvenuto e’ stato sequestrato tutto per irregolarita’ inerenti alla tutela del marchio, alla marcatura CE ovvero all’assenza, negli utensili da lavoro, dei cosiddetti “dispositivi di protezione individuale”. Il titolare dell’attivita’, un cinese, e’ stato denunciato a piede libero per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi, vendita di prodotti industriali con segni mendaci e ricettazione.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *