Agrigento, stalking, minacce, aggressioni: in quattro a giudizio

Redazione

Agrigento

Agrigento, stalking, minacce, aggressioni: in quattro a giudizio

di Redazione
Pubblicato il Set 18, 2017
Agrigento, stalking, minacce, aggressioni: in quattro a giudizio

Raffaele Campione, 59 anni; il figlio Giuseppe, 27 anni; la moglie Maria Rosa Bongiorno, 53 anni, e Vincenzo Sottile, 29 anni, genero del primo tutti di Agrigento vanno a processo con l’accusa di stalking, minacce aggravate e lesioni aggravate.
Lo ha deciso il Gup del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto che così ha chiuso una prima fase processuale che verrà approfondita col processo che si celebrerà il prossimo 23 novembre davanti il giudice monocratico Rosanna Croce.
I quattro (che avevano già subito provvedimenti interlocutori del divieto di dimora e di avvicinamento) sono accusati di aver perseguitato, minacciato, picchiato e molestato una coppia di coniugi (peraltro loro parenti stretti) per questioni di vicinato.
mi-piace


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361