Agrigento

Agrigento, storia d’amore a lieto fine: dal dramma della fuga al giorno più bello davanti a Firetto

Storie di migranti. Storie di fughe da fame, guerre, oppressioni condite traversate con il miraggio di una vita migliore. Quante volte si legge sui media di tristi vicende con migranti protagonisti. Quella che racconta il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, sulla sua pagina Facebook, invece, è una storia a lieto fine. Una storia bella.

“La sposa era bellissima nel suo vestito bianco ed è stata una festa partecipata, della comunità nigeriana che vive ad Agrigento. Questa mattina (ieri, ndr) ho celebrato il matrimonio di due ragazzi poco più che ventenni originari della capitale Abuja, giunti a Lampedusa anni fa, dopo una drammatica traversata e che oggi hanno coronato il loro sogno d’amore. A far da cornice nella sala rossa di rappresentanza del Comune una piccola folla di connazionali tra cui molti bambini e diversi adulti nei tradizionali abiti africani.

Una storia non solo d’amore ma anche di integrazione vissuta nella città dei templi (dove la comunità nigeriana è particolarmente numerosa) e dove il giovane, rifugiato politico, ha trovato occupazione presso un Centro di mediazione interculturale mentre la sposa da tempo lavora presso una famiglia agrigentina. A loro gli auguri miei e di tutta la città”.

Insomma, finalmente una storia a lieto fine.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top