Agrigento, tasse non pagate all’Ecap: sequestrati i conti correnti dell’avv. Valenza

Agrigento, tasse non pagate all’Ecap: sequestrati i conti correnti dell’avv. Valenza

267 views
0
SHARE
Il Tribunale di Agrigento

Sequestro preventivo dei beni dell’avvocato Ignazio Valenza per un valore di oltre 100 mila euro. E’ questo il provvedimento adottato dal Gip del Tribunale di Agrigento, Franco Provenzano che ha accolto così una specifica richiesta della Procura della Repubblica (Pm Andrea Maggioni). La vicenda fa riferimento ad un rivolo dell’inchiesta Ecap che qualche anno fa aveva provocato im terremoto giudiziario coinvolgendo persino due sottufficiali dei carabinieri. Per la Procura, ed in tal senso anche il Gip, non sarebbero state pagate le tasse sugli emolumenti del personale Ecap. La Guardia di finanza avrebbe scoperto il mancato pagamento dell’Irpef relativamente agli stipendi dell’anno 2011. Per tale ragione sono stati sequestrati cautelativamente rapporti bancari, carte di credito ed altro. Provvedimento che verrà certamente impugnato dall’avv. Valenza.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *