Agrigento, tenta di sfondare il portone di casa dove si trova la moglie: arrestato

Redazione

Agrigento

Agrigento, tenta di sfondare il portone di casa dove si trova la moglie: arrestato

di Redazione
Pubblicato il Set 6, 2016
Agrigento, tenta di sfondare il portone di casa dove si trova la moglie: arrestato

Un uomo di 35 anni è stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale per aver aggredito e tanto di investire con l’auto i carabinieri che erano intervenuti dopo che lo stesso, con fare minaccioso, e sotto gli effetti dell’alcol, a seguito di una lite con la moglie, stava cercando di aprire il porto di uno stabile dove quest’ultima si era rifugiata per sfuggire alle sue ire.

Una volta intervenuti i Militari dell’Arma, l’uomo residente in Belgio, ma domiciliato ad Agrigento, ha inveito e tentato l’aggressione nei confronti dei carabineri. Poi è salito su una vettura, ha cercato di investirli e tentato la fuga. Dopo un breve inseguimento l’arrseto. Ora il 35enne si trova posto ai “domiciliari” a disposizione dell’autorità giudiziaria.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361